Home / Elezioni Regionali / Luigi Di Maio : “E’ tempo di scelte coraggiose, con la Sardegna nel Cuore…”

Luigi Di Maio : “E’ tempo di scelte coraggiose, con la Sardegna nel Cuore…”

Oggi La Nuova Sardegna pubblica una bella intervista a Luigi Di Maio dove il nostro capo politico spiega chiaramente la posizione del MoVimento sul reddito di cittadinanza e sui risultati che il Governo ha già ottenuto contro la politica dell’austerità che tanti danni ha creato agli italiani: “Da quanto non si vedeva un governo che mantiene gli impegni? Nella Manovra del Popolo ci sono le misure più importanti del contratto di governo: il Reddito di Cittadinanza, il superamento dell’ignobile Legge Fornero e l’abbassamento delle tasse alle partite IVA e alle imprese che assumono. È solo l’inizio, ma si inizia bene. Di certo c’è ancora tanto da fare”.

Ma Di Maio nella sua intervista parla anche della nostra isola: “Anche in Sardegna servono scelte coraggiose. Ripetere le vecchie ricette proposte dal centrodestra e dal centrosinistra non ha senso. Occorre un nuovo modello di sviluppo che dia lavoro ai giovani in settori cruciali come il turismo, l’agricoltura, l’enogastronomia e l’innovazione. Per questo ci siamo battuti contro la legge urbanistica proposta dal centrosinistra: perché devastava l’ambiente senza restituire nulla ai sardi. Era solo un favore ai poteri forti. Noi invece abbiamo un altro progetto per la Sardegna”.

Parole chiare che ci danno forza in vista di una campagna elettorale che sarà durissima. Avremo bisogno di voi per combattere il centrodestra e il centrosinistra, il cui tratto comune è il trasformismo. Dietro le formule apparentemente nuove con le quali vogliono presentarsi agli elettori, ci sono infatti gli stessi personaggi che negli ultimi vent’anni hanno devastato la Sardegna. Ma i sardi stavolta non si faranno ingannare.

Mario Puddu

Candidato Presidente Regione Sardegna

Movimento 5 Stelle

Guarda anche:

Perchè dico No alla Tassa di Soggiorno

L’imposta di soggiorno, detta anche tassa di soggiorno, in Italia, è un’imposta di carattere locale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *