Home / News / Portiamo anche i Diritti Animali in Regione

Portiamo anche i Diritti Animali in Regione

In #Sardegna quando c’è un animale ferito/abbandonato in strada è sempre caos, scaricabarile o indifferenza. Le polemiche sono quotidiane e a farne le spese sono solo loro: i quattro zampe. Leggo oggi di ridicole accuse a #Bosa e #Oristano contro associazioni che non avrebbero fatto curare cani e gatti.Peccato che tutti gli animali vaganti per legge sono di competenza del Sindaco (leggi vigili urbani) non delle associazioni che ovviamente non hanno e non possono avere alcun obbligo di cura.E’ ora di voltare pagina e di scrivere regole chiare e univoche su tutto il territorio sardo tra Regioni, ATS (ex Asl) Comuni, associazioni, volontari e cittadini. I diritti animali non sono un optional, ma affinché siano finalmente affermati e tutelati debbono essere rappresentati anche nelle istituzioni.

Guarda anche:

La Sardegna firma, per la prima volta, la carta d’impegni per le donne.

Si è svolto questa mattina a Cagliari il confronto tra candidati Governatori sulla ‘Carta di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *