venerdì , 23 Febbraio 2024

Su Pallosu, il “muro antierosione” si sgretola

Avrei preferito avere torto, ma i fatti parlano da soli.

Fin troppo facile dire: io l’avevo detto, scritto….in maniera chiara. Carta canta.

La furia del mare ha scaraventato alcuni gabbiotti ad oltre 100 metri da dove erano stati installati

Chi mi segue con attenzione su questo sito, sicuramente si ricorderà dei sedicenti “Lavori Pubblici di mitigazione dell’erosione costiera “ a Su Pallosu.

Inchieste, interviste agli esperti, diretta dei lavori, minacce e tentativi di aggressione, sfottò, e pure comunicati stampa, dichiarazioni roboanti, assicurazioni, conferenze stampa, consigli comunali, esperti ecc. Chi ha memoria ricorda sicuramente tutto.

Oggi il mare ha spazzato via una parte di quel mega muro in legno iniziato esattamente tre anni fa.

LA RICOGNIZIONE DEI DANNI

Decine di gabbiotti in legno sono stati divelti dalla bufera di maestrale e sono arrivati distrutti sino alla zona umida di Sa Marigosa, a cento metri distanti, da dove erano stati collocati.

Altri sono danneggiati ed è in corso la loro fine annunciata.

Al momento appare rimosso un 30 % dell’opera. Ma tutti i 180 metri lineari, ancora sul litorale sono stati danneggiati e appaiono precari o inservibili.

Ancora maggiori i danni riguardanti i sacchi di iuta, collocati dentro i gabbiotti in legno per la loro stabilizzazione contenenti ghiaia per lavori.

Questi appaiono oggi svuotati ber un buon 70% e il loro contenuto sparso per tutto il litorale, modificando sabbia della spiaggia e fondali marini.

Sullo sfondo la zona umida di Sa Marigosa

Un’attenzione social che purtroppo era riuscita solo a limitare, si fa per dire, l’intervento a metà della lunghezza prevista, ma non a fermarlo.

I sacchi in iuta contenenti in origine la ghiaia, erano stati collocati all’interno dei gabbiotti in legno

Invece dei 300 metri lineari ne furono realizzati 180, salvando almeno dal passaggio dei mezzi meccanici la parte delle dune più alte di Punta Tonnara.

Nulla d’imprevedibile. Tutto previsto dal buonsenso .

Non c’è da aggiungere molto, cifre, costi pubblici, dichiarazioni sono da tempo on line.

I miei commenti sono superflui.

PROGETTO E RELAZIONI ORIGINALI QUI

Tutta la mia documentazione sul caso è in rete, a partire dal progetto, con tutte le relazioni originali, 23 in formato .pdf, sono state caricate e scaricabili da tutti, su questo sito a questo link:

Molti si sono espressi senza neppure averlo letto.

E poi i: video, articoli post di prima e durante i lavori Comune/Regione/Unione Europea, sia sempre su questo sito che sul mio canale youtube Andrea Atzori Videogiornalista

https://www.youtube.com/channel/UC2S4H-4d9CO_ijtkVa_xCAg

e anche sulla mia pagina facebook Su Pallosu sulla quale con ore di collegamenti in diretta ho seguito i lavori.

https://www.facebook.com/luogostorico

ALTRI LINK UTILI A SAPERNE DI PIU’

https://www.facebook.com/watch/?v=243495564122607

Check Also

FOCUS SU MAGOMADAS: 4 COMMISSARI PREFETTIZI IN 20 ANNI

3 scioglimenti del consiglio comunale in carica e un’elezione annullata per mancato raggiungimento del quorum …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *